Aitek ha partecipato alla finale della Call for Innovation “moniTower – Il traliccio del futuro: una nuova energia al servizio del territorio”, indetta da Terna, ente gestore della rete elettrica nazionale, e da Digital Magics, incubatore di startup digitali.

La Call di Terna è nata con l’obiettivo di selezionare PMI e startup che operano nel settore Big Data, Intelligenza Artificiale, IoT ed energy harvesting. Aitek, insieme ad altre dieci aziende, è stata scelta per partecipare alla giornata finale di pitch, svoltasi presso l’headquarter Terna di Roma.

La business idea di Aitek, presentata ad una commissione costituita dai vertici di Terna, prevede un framework innovativo per la gestione in tempo reale di grandi moli di dati acquisiti da telecamere e sensoristica IoT, la cui elaborazione consente di garantire la sicurezza delle persone, delle infrastrutture e del territorio, oltre a servizi a valore aggiunto (ad esempio per la “smart agriculture”). La soluzione proposta è basata sulle nostre piattaforme software AiVu per la video security e Upview per la raccolta e l’elaborazione dati, insieme ad algoritmi proprietari di machine learning.

L’inserimento di Aitek tra le aziende scelte da Terna rappresenta un ulteriore riconoscimento dell’eccellenza delle nostre soluzioni tecnologiche: il primo step verso collaborazioni future con il principale operatore di reti per la trasmissione dell’energia. Ricerca e innovazione si confermano ancora una volta punti di forza della mission di Aitek.

Foto1_news

Foto2_news

Nelle immagini: lo speech di Ilaria Paganino (ufficio commerciale Aitek) e Bernardo Pilarz (staff tecnico Aitek) presso la sede romana di Terna